Avv. Francesca Pietrangeli

EU Charter and Migrant Children: Private International Law Issues

4 dicembre 2018

FirenzeIl 4 dicembre 2018, il nostro prof. avv. Giacomo Biagioni interverrà con una relazione dal titolo “EU Charter and Migrant Children: Private International Law Issues” nell'ambito del Transnational Training Workshop intitolato “The Best Interests of the Child in the Context of Transnational Movements: National Courts and the EU Charter of Fundamental Rights” organizzato dall’Università di Firenze (Dipartimento di Scienze Giuridiche) nell’ambito del Progetto europeo “E- Learning National Active Charter Training” (E-NACT), coordinato dal Centre for Judicial Cooperation dello European University Institute e cofinanziato dalla Commissione europea nel quadro del programma “Diritti fondamentali e Cittadinanza". 

La Carta di Nizza nella giurisprudenza della Corte di giustizia

22 novembre 2018

21-4-17-clausolaIl 22 novembre 2018, il nostro prof. avv. Daniele Gallo interverrà nell'ambito del Corso della Scuola Superiore della Magistratura dedicato a "La Carta dei diritti fondamentali dell'Unione europea" sul tema "La Carta di Nizza nella giurisprudenza della Corte di giustizia".

Il riconoscimento delle decisioni straniere. Temi scelti.

12 novembre 2018

12 09 18 riconoscimentoIl 12 novembre 2018, l’avvocato Francesca Pietrangeli, in qualità di componente del Progetto "Legislazione Europea ed Internazionale" del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Roma, modererà il convegno "Il riconoscimento delle decisioni straniere. Temi scelti” organizzato dall’Ordine. 

Convegno a Cagliari

26 ottobre 2018

Convegno a CagliariIl 26 ottobre 2018, il nostro prof. avv. Giacomo Biagioni interverrà nell'ambito del Convegno "Quale patrimonio culturale per l'Europa?", organizzato dall'Università di Cagliari, sul tema "Identità culturale europea e diritto internazionale privato". 

Professeur invité presso l’Université Panthéon-Assas

23 ottobre 2018

GalloAnche quest’anno il nostro prof. avv. Daniele Gallo è stato confermato come Professeur invité in Diritto europeo presso l’Université Panthéon-Assas.